Selvaggia Lucarelli Contatta Chiara Ferragni e Damiano dei Måneskin: Scopri le Reazioni Contrapposte

Selvaggia-Lucarelli-Chiara-Ferragni-Damato

Di recente, Selvaggia Lucarelli è intervenuta al Paper Fest a Carrara, dove ha discusso del suo libro, Il Vaso di Pandoro, attualmente in cima alla classifica saggistica del Sole 24 Ore. Nella sua presentazione, la scrittrice ha rivelato di aver contattato sia Chiara Ferragni che Fabio Damato prima della pubblicazione del libro, ricevendo risposte molto diverse tra loro.

reazione di chiara ferragni e fabio damato: due approcci contrastanti

una risposta legale da chiara ferragni

Lucarelli ha spiegato che prima della pubblicazione del suo libro ha inviato una mail a Ferragni, Damato e anche a Riccardo Pozzoli, mentre non ha contattato Fedez, preferendo risolvere le questioni personalmente. In risposta, l’imprenditrice digitale si è avvalsa di uno studio legale. Gli avvocati, a nome di Ferragni, hanno comunicato che la loro cliente non avrebbe risposto a nessuna domanda e hanno chiesto di poter leggere il libro in anteprima, sottolineando con discrezione la responsabilità di Lucarelli riguardo al contenuto scritto, percepita come una possibile minaccia velata.

risposta diretta da fabio damato

Fabio Damato, al contrario, ha risposto direttamente a Selvaggia Lucarelli, esprimendo la preferenza di non parlare per il momento, ma lasciando aperta la possibilità di un contatto futuro. Lucarelli ha interpretato questa reazione come un segno di una gestione più aperta e disponibile della situazione. Damato ha dimostrato consapevolezza dell’importanza di mantenere aperti i canali di comunicazione con chi sta diffondendo informazioni su di lui.

considerazioni di selvaggia lucarelli

Selvaggia Lucarelli ha osservato le differenze tra il comportamento di Ferragni e Damato, mostrando come Ferragni tenda a erigere barriere e ad evitare confronti diretti con i giornalisti, cosa che secondo Lucarelli non ha mai cambiato. Ella ritiene che questa strategia possa talvolta apparire come una mancanza di volontà di rapportarsi con la stampa e con chi scrive su di lei.

“A tutti quelli che non si accontentano della prima versione della storia”.

Selvaggia Lucarelli

@stanzaselvaggia

#Ilvasodipandoro

Scritto da Augusto Clerici
Potrebbero interessarti