Sonia Bruganelli si unisce al cast di Ballando con le Stelle: tutte le novità

Sonia-Bruganelli-Ballando-con-le-Stelle-Milly

La nuova stagione di Ballando con le Stelle si arricchisce di nuovi volti noti, confermando alcuni nomi di spicco che parteciperanno al celebre programma televisivo. Gli ultimi aggiornamenti forniscono interessanti sviluppi e nuove conferme riguardo al cast.

nuove aggiunte al cast

Il cast della nuova edizione di Ballando con le Stelle continua a espandersi. In aggiunta ai già annunciati Francesco Paolantoni, Federica Pellegrini, Massimiliano Ossini, Luca Barbareschi, Enrica Bonaccorti, Nina Zilli e Marina Morgan (la cui partecipazione è in discussione). Il portale TvBlog ha svelato un ulteriore nome: Sonia Bruganelli.

“A questi nomi TvBlog è in grado di aggiungerne uno certamente di spicco. Si tratta di Sonia Bruganelli” – si legge sul sito – “L’ex moglie di Paolo Bonolis è al centro delle cronache rosa di questi tempi per la sua relazione con Angelo Madonia, uno dei maestri proprio di Ballando con le Stelle. Sonia dunque si troverebbe a fare la concorrente del programma in cui il compagno riveste il ruolo di maestro”.

coppie in gara

Secondo le anticipazioni di TvBlog, nonostante la relazione con Angelo Madonia, Sonia Bruganelli non ballerà in coppia con lui. Milly Carlucci avrebbe deciso di separarli durante la gara. “Pare però, secondo quanto apprendiamo, che Sonia Brugnelli non verrà messa in coppia con Madonia, che dunque non sarà il suo maestro di ballo” ha riportato il sito.

precedenti smentite

Il nome di Sonia Bruganelli era già stato accostato al popolare show di Milly Carlucci l’anno passato, ma lei aveva categoricamente smentito la sua partecipazione. “Ragazzi, l’unica volta che ho ballato è stato al matrimonio dei miei amici Bruno e Margot a Formentera. […] Bellissimo programma, ma non ho mai sostenuto nessun provino per ballare” aveva dichiarato all’epoca. Dopo la sua partecipazione a L’Isola dei Famosi, che difficilmente ripeterà, la Bruganelli sembra ora pronta a debuttare su Rai1.

Scritto da Augusto Clerici
Potrebbero interessarti