Palinsesti La7 2024-2025: Le Novità e la Frecciatina del Direttore a Discovery

Screenshot

Urbano Cairo, da oltre un decennio proprietario di La7, ha commentato durante la presentazione dei palinsesti l’ingresso aggressivo di Warner Bros Discovery nel panorama televisivo italiano. La società ha recentemente acquisito personalità di spicco come Fabio Fazio e Amadeus.

“L’avanzata di Discovery? WBD ha tante reti diverse ma stiamo parlando di numeri bassi, a parte Crozza e Fazio. Abbiamo molto rispetto, tutti i concorrenti sono da guardare con attenzione. Loro hanno fatto buone scelte ma noi siamo nella nostra stagione migliore da quando sono a La7”.

Nonostante i numeri relativamente bassi delle reti di WBD, Urbano Cairo sembra concentrato a mantenere La7 come leader del preserale, fortemente supportato da figure come Enrico Mentana e Lilli Gruber, che rispettivamente conducono il Tg e Otto e Mezzo.

palinsesti la7 per la stagione 2024-2025

La programmazione settimanale dei prime time di La7 è stata confermata con diverse trasmissioni di successo:

  • Lunedì: La Torre di Babele con Corrado Augias (dal 16 settembre)
  • Martedì: DiMartedì con Giovanni Floris (dal 17 settembre)
  • Mercoledì: Una Giornata Particolare con Aldo Cazzullo (dal 9 ottobre)
  • Giovedì: Piazzapulita con Corrado Formigli (dal 12 settembre)
  • Venerdì: Propaganda Live con Diego Bianchi, noto come Zoro (dal 13 settembre)
  • Sabato e Domenica: In Altre Parole con Massimo Gramellini e Roberto Vecchioni (dal 14 settembre)

Il programma 100 Minuti tornerà con una seconda stagione.

flavio insinna e la nuova edizione di “family feud”

Tra le novità, l’arrivo di Flavio Insinna, che presenterà la versione italiana di Family Feud. Nessuna proposta è stata fatta a Serena Bortone.

“Con Flavio ci conosciamo da parecchio tempo. Il primo messaggio che ho mandato a Insinna riguardante questo programma risale al 2018, ma allora rinnovò con la Rai. Quando la Rai ha mostrato meno interesse, è stato il momento giusto per il suo arrivo a La7. Lui è contento. Stiamo lavorando per adattare al meglio questo programma su di lui. Stiamo anche lavorando sul titolo in italiano. Serena Bortone? Non ci sono mai stati contatti. Se mi piacerebbe averla qui? Non ci ho pensato”.

Scritto da Augusto Clerici
Potrebbero interessarti