Tensioni a Pomeriggio 5: Simona Branchetti risponde alle accuse di blasfemia

Tensioni-Pomeriggio-5-News

Simona Branchetti, durante l’ultima puntata di Pomeriggio 5 News, ha affrontato un caso che aveva già attirato l’attenzione di Barbara d’Urso: quello di Gisella Cardia. La “veggente di Trevignano” è attualmente indagata per truffa dopo una denuncia presentata da Luigi Avella, ex seguace della donna. La discussione ha generato forti tensioni in studio, con l’intervento dell’avvocato di Gisella e dei commenti taglienti di Alessandro Cecchi Paone.

alessandro cecchi paone e le sue critiche

le accuse di bancarotta

Alessandro Cecchi Paone ha criticato duramente Gisella Cardia, sottolineando una sua condanna pregressa per bancarotta: “C’è una pregressa condanna in primo grado per bancarotta e questo è agli atti! Questo non c’entra? Io non darei nemmeno le mie chiavi di casa a uno che è condannato per bancarotta, anche se solo in primo grado.”

la denuncia di luigi avella

Cecchi Paone ha proseguito affermando: “Non mi fido di chi sfrutta la buona fede di chi vuole credere e dà dei soldi. Mi faccia finire! Qui c’è un giro di soldi, come dimostra la denuncia. Poi c’è l’aspetto ridicolo della moltiplicazione della pizza, ma come si può prenderla sul serio questa donna? Blasfemo!”

“Gisella Cardia fa riferimento alla moltiplicazione dei pani e dei pesci di Gesù, ma come si permette: è blasfemo” – Alessandro Cecchi Paone

interviene simona branchetti

le domande della conduttrice

Simona Branchetti ha posto una domanda chiara: “Mi scusi, ma a me viene da chiedermi come non sia mai stata indagata per abuso della credulità popolare.”

la difesa dell’avvocato

L’avvocato di Gisella ha cercato di difenderla: “La risposta gliela do io. Su milioni di seguaci della signora Gisella c’è solo Avella che l’ha denunciata perché vuole la restituzione di soldi.”

la replica di cecchi paone

Cecchi Paone non si è lasciato convincere: “Milioni? Ma cosa dice? Ma guardi avvocato, milioni è un numero enorme e non può essere. Milioni è impossibile.” L’avvocato ha ribattuto affermando la serietà della propria assistita, ma Cecchi Paone ha continuato a premere sulla questione, chiedendo l’intervento della Guardia di Finanza per verificare la situazione economica di Gisella.

il tentativo di stemperare le tensioni

Per calmare gli animi, Simona Branchetti è intervenuta e ha deciso di cambiare argomento: “Va bene, diciamo che la situazione è congelata e i confini sono labili, quindi andiamo avanti.”

“Amici e amiche di #Pomeriggio5, ieri ci avete regalato un altro record di ascolti! GRAZIE 💙🙏” – Pomeriggio 5 su Twitter

personalità presenti

  • Simona Branchetti
  • Gisella Cardia
  • Luigi Avella
  • Alessandro Cecchi Paone
Scritto da Augusto Clerici
Potrebbero interessarti