Sabrina Vita Da Strega: Addio a Martin Mull, il Preside Kraft. Melissa Joan Hart lo ricorda

Screenshot
La scomparsa di Martin Mull, attore noto per il ruolo del preside Willard Kraft nella serie “Sabrina Vita Da Strega”, ha lasciato un vuoto nel mondo dello spettacolo. L’attore, che ha anche interpretato ruoli in “Due Uomini e Mezzo” e “Pappa e Ciccia”, si è spento all’età di 80 anni dopo una lunga battaglia contro una malattia.

la carriera di martin mull

Conosciuto principalmente per il suo ruolo nella sitcom “Sabrina Vita Da Strega”, Martin Mull è stato un volto familiare per molti adolescenti degli anni 2000. Tra il 1997 e il 2000, il suo personaggio, il preside Willard Kraft, ha portato un tocco di umorismo e goffaggine alla serie. Oltre a questo ruolo, Mull ha avuto una carriera prolifica apparendo in diverse serie TV di successo.

partecipazioni ad altre serie di successo

Dopo “Sabrina Vita Da Strega”, Mull ha continuato la sua carriera con apparizioni in “Due Uomini e Mezzo” e “Pappa e Ciccia”, dimostrando la sua versatilità e talento in vari ruoli.

il ricordo di melissa joan hart

Alla notizia della sua scomparsa, Melissa Joan Hart, che interpretava l’adolescente Sabrina nella famosa serie, ha condiviso un commovente post su Instagram in ricordo dell’attore.

“Riposa in pace amico mio” – scrive Melissa – “L’eccezionale Martin Mull (Preside Kraft) ci ha lasciato per l’eterno riposo. Ho dei ricordi bellissimi del lavoro fatto con lui e ammiravo le sue esperienze precedenti che includono Pappa e Ciccia e Mister Mamma. Dopo aver lavorato insieme, la sua mole di lavoro si è moltiplicata sia come guest star che con ruoli ricorrenti in programmi di grande successo. Una volta mi disse che accettava ogni lavoro che gli veniva proposto perché in questo lavoro le cose tendono a finire in fretta. Era un artista che amava dipingere e costruire cose, un musicista e un uomo meraviglioso che sono grata di avere conosciuto. Ci mancherà, il mondo ha tratto beneficio dalla sua presenza. Le mie condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici. Continuerò ad amare l’opera d’arte di Martin Mull che è appesa in casa mia”.

le parole della figlia

La figlia di Martin Mull, Maggie, ha condiviso un toccante messaggio riguardo alla scomparsa del padre, esprimendo il suo dolore e ricordando l’eredità lasciata dall’attore.

“Ho il cuore spezzato nel condividere che mio padre è morto a casa il 27 giugno dopo una coraggiosa lotta contro una lunga malattia. Era noto per eccellere in ogni disciplina creativa immaginabile, mio padre mancherà profondamente a sua moglie a me, ai suoi amici e colleghi, agli altri artisti e musicisti e a molti, molti cani. L’ho amato moltissimo”.

La scomparsa di Martin Mull lascia un vuoto incolmabile nel mondo dello spettacolo, ma il suo ricordo vivrà attraverso i numerosi ruoli e la calorosa memoria di amici, colleghi e familiari.

Scritto da Augusto Clerici
Potrebbero interessarti