Vite al Limite: La Storia di Shakyia – Truffa a Nowzaradan e il Miracolo delle Sue Tre Resurrezioni

Shakyia-vite-al-limite

“`html

Una delle puntate più significative della dodicesima stagione di “Vite al Limite” ha visto come protagonista una delle pazienti più giovani del noto chirurgo bariatrico, il dottor Nowzaradan. Shakya Jackson, all’età di 26 anni, pesava 297 kg e si presentava con grandi speranze di cambiare radicalmente la sua vita. Ma non tutto è andato come previsto, lasciando delusi sia il dottor Nowzaradan che il pubblico.

il caso di Shakya Jackson

Shakya Jackson soffriva di molte patologie comuni tra i partecipanti al programma, tra cui difficoltà a camminare, asma e linfedema. Il suo difficile passato, segnato da affido, violenze e tragici eventi, l’aveva portata a usare il cibo come conforto. Nonostante la famiglia sembrava fornirle un solido sostegno, con la madre, il patrigno, la sorella Shaniqua e tre figli a casa con lei, le cose sono rapidamenti peggiorate.

supporto iniziale e primo incontro

All’inizio del programma, Shakyia sembrava motivata. Accompagnata dalla sorella Shaniqua e dall’amica Delilah, si è recata a Houston per incontrare il dottor Nowzaradan. Non è riuscita a seguire il percorso stabilito per la perdita di peso. Al ritorno a casa, non si è presentata ai successivi controlli e ha perso solo 9,3 kg in un anno, troppo poco per essere candidata alla chirurgia bariatrica. Inoltre, la situazione familiare è precipitata, obbligandola a vivere da sola in albergo.

la proposta del dottor nowzaradan

Nonostante l’insuccesso iniziale, il dottor Nowzaradan ha mostrato ancora una volta la sua dedizione offrendo a Shakyia una seconda possibilità. Lei ha promesso di trasferirsi a Houston e riprendere il programma, ma queste promesse non sono state mantenute.

Shakyia oggi: un nuovo inizio?

Oggi Shakyia risiede ancora a Charlotte e ha avviato una piccola impresa artigianale, vendendo accessori decorati con perline e custodie per telefoni. Non ci sono informazioni pubbliche sul suo stato attuale di salute o eventuali progressi nella perdita di peso, e i post sui social media non forniscono aggiornamenti in merito. Nel marzo 2024, ha condiviso un selfie sorridente, esprimendo una ritrovata pace interiore, ma la sua salute e il suo peso restano un mistero.

Anche se Shakyia sembra aver trovato un certo equilibrio nella sua vita, il percorso che ha intrapreso è stato arduo e pieno di difficoltà, restando uno dei casi più complessi trattati nel programma “Vite al Limite”.

“`

Scritto da Augusto Clerici
Potrebbero interessarti